Auguri a Goffredo Colombi, calciatore italiano, centrocampista azzurro nel biennio 1953-55, 1 Serie B (SPAL) !

Nel 2020 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno ai calciatori viventi che vestono o hanno vestito la maglia Azzurra
15.01.2020 09:15 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
Goffredo Colombi
Goffredo Colombi

Il 15 gennaio 1921 è nato a Stradella, in provincia di Pavia, in Lombardia, Goffredo Colombi, ex calciatore italiano, che oggi dunque compie 99 anni.

Alto 1,63 per 67 kg., ha giocato a calcio come centrocampista nel ruolo di interno dal 1940 al 1958.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Caratteristiche tecniche

Calciatore

Goffredo Colombi era un interno di bassa statura e leggero, ma dotato di grande tecnica.

-

Carriera

Calciatore

Goffredo Colombi ha iniziato a giocare in Serie C, nel 1940-41 ad Acqui e nel 1941-42 a Vigevano.

E' poi passato nella più quotata Pro Patria dove nel 1942 ha esordito in Serie B, mettendo in mostra doti importanti. E' rimasto a Busto Arsizio anche per il Campionato di Guerra Alta Italia nel 1944.

Dopo la Liberazione nel 1945-46 ha ripreso a giocare con il Casale nel campionato misto di Serie B/C.

Nel 1946 è rimasto in Serie B con la Cremonese e con i lombardi ha segnato 22 reti in 2 campionati, trovando l'ambiente ideale per affinare le sue doti. 

Nel 1948 si è trasferito sempre in Serie B al Venezia che, arrivando secondo, è stato promosso in A.

Colombi quindi è stato di nuovo ceduto e nel 1949 è passato ancora in B alla SPAL, dove si è definitivamente affermato, confermando la sua attitudine alla costruzione del gioco e alla realizzazione: al termine del campionato 1949-50 ha realizzato 20 reti in 29 partite. Le 20 reti di Colombi si sono aggiunte alle 17 di Ciccarelli ed alle 22 di De Vito, ma la SPAL è arrivata terza e non è stata promossa. Il passaggio in A è riuscito comunque l'anno successivo. Confermato anche in Serie A, Colombi ha esordito nel massimo campionato a 30 anni il 4 novembre 1951 in trasferta contro il Legnano (3-3). A Ferrara, è rimasto fino al 1953.

Si è trasferito quindi a Novara dove è rimasto in Serie A per altre 2 stagioni, dal 1953 al '55, anche se le sue presenze hanno iniziato a diradarsi.

Ha giocato ancora tre anni, due in B ed uno in C con il Legnano, terminando la sua lunga carriera nel 1958.

Colombi ha giocato 74 gare in Serie A realizzando 11 reti, mentre in Serie B ha segnato oltre 70 goal in più di 220 partite.

-

Ecco in sintesi la carriera di Goffredo Colombi. Nell'ordine sono indicate le stagioni e le squadre di club nelle quali ha militato, il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Calciatore

Squadre di club

1940-41 - Acqui - ? (?)
1941-42 - Vigevano ? (?)
1942-44 - Pro Patria - 28+ (4+)
1945-46 - Casale - 14+ (2+)
1946-48 - Cremonese - 63 (22)
1948-49 - Venezia - 26 (6)
1949-53 - SPAL - 118 (38)
1953-55 - Novara - 22 (2)
1955-58 - Legnano - ? (?)

-

Palmarès

Calciatore

Club

Competizioni nazionali

Serie B: 1   (SPAL: 1950-51)

-