Roselli a TC: "Monza squadra sola al comando, non ci sono rivali dello stesso livello"

18.09.2019 15:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Giorgio Roselli
Giorgio Roselli

Un Girone A che dopo quattro giornate sembra già deciso, con il Monza capolista e il Renate prima inseguitrice a tre lunghezze, l'Alessandria a quattro e poi via via le altre (alcune - Novara e Pro Vercelli - già battute dai biancorossi).

A commentare l'andamento del raggruppamento settentrionale ci ha pensato mister Giorgio Roselli ai microfoni di TuttoC.com: 

“Il Monza è la squadra sola al comando.

E non solo perché è l’unica a punteggio pieno in tutta la C.

Ma perché rivali dello stesso livello non ne vedo e c’è la voglia di arrivare il prima possibile in alto.

Inoltre avere certi dirigenti in Lega Pro è bello perché riporta le persone allo stadio.

Ma guai a sottovalutare Carrarese e Alessandria.

I toscani erano già forti un anno fa mentre i piemontesi hanno chiuso il mercato con un sacco di botti, compreso uno dei miei pupilli, Arrighini”.

Valeria Debbia

-