Prima categoria, Gironi A e B, 25^ Giornata - Risultati e classifiche

 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 29 volte
Fonte: novara.iamcalcio.it-tuttocampo.it
Prima categoria, Gironi A e B, 25^ Giornata - Risultati e classifiche

Prima Categoria - Girone A

25^ GIORNATA (08 APRILE 2018)

Big match al Feriolo, c'è ancora speranza in vetta, Audi porta avanti i suoi col Vogogna

Come succede per tutti i big match, anche Feriolo-Vogogna è stata vissuta sul filo del rasoio, al di là di quello che racconta un 4-1 per i feriolini che riapre un campionato che sembrava già ampiamente chiusa. La squadra di Bolzoni risale a soli tre punti dalla vetta e, a cinque giornate dal termine, per i gialloblù torna la speranza di rimettere il sale sulla coda ai ragazzi di Chiaravallotti.

Non tiene il passo il Momo che con lo 0-0 casalingo con il Gravellona San Pietro si allontana ulteriormente dalla vetta ma conserva la terza posizione perché anche la Crevolese non va oltre il risultato ad occhiali al "Boroli" con la Vallestrona.

L'Ornavassese inguaia l'Olimpia Sant'Agabio (3-1) che vede allontanarsi le dirette concorrenti per la salvezza: è deludente il punto colto dal Crodo con il fanalino di coda Cameri (2-2) mentre fa classifica e morale il netto successo del Premosello marcato Margaroli, che nell'anticipo di sabato supera nettamente un Sizzano con la testa al ritorno della semifinale di Coppa (3-0).

Pari per il Bulé Bellinzago al "Liberazione" di Omegna con l'Agrano, un punto che non toglie dai guai i gialloblù di Colombo ma permette quanto meno di respirare.

Ferma la Sanmartinese per il turno di riposo.

Carmine Calabrese

Risultati

Agrano Sportiva - Bulè Bellinzago   1 - 1

Crodo - Cameri Calcio   2 - 2

Feriolo Calcio - Calcio Vogogna   4 - 1

Momo Atletico Calcio - Gravellona San Pietro   0 - 0

Ornavassese - Olimpia Sant'Agabio 1948   3 - 1

Premosello Calcio - Sizzano   3 - 0

Vallestrona - Crevolese   0 - 0

Riposa: Sanmartinese Calcio

Classifica (riferita a 24 partite giocate)

Calcio Vogogna (-1)   55

Feriolo Calcio (-1)   52

Momo Atletico Calcio (-1)   45

Crevolese   43

Ornavassese   34

Vallestrona   32

Agrano Sportiva (-1)   31

Bulè Bellinzago (-1)   29

Sizzano   28

Sanmartinese Calcio (-1)   28

Premosello Calcio   27

Crodo (-1)   24

Olimpia Sant'Agabio 1948 (-1)   23

Gravellona San Pietro (-1)   18

Cameri Calcio (-1)   12

 

Prima Categoria - Girone B

25^ GIORNATA (08 APRILE 2018)

Città di Cossato da sballo, rimonta completata e primo posto

Il Città di Cossato si aggiudica lo scontro al vertice con il Ponderano sconfiggendolo per 4 a 1. La vittoria consente alla squadra di mister Ariezzo di conquistare la vetta della classifica in solitaria con tre punti di vantaggio sui nerostellati. Avvio super dei blues in vantaggio dopo un minuto con il gol di Chieppa, raddoppio di Ravetto su calcio di rigore e sigillo sul finire di primo tempo di Curatolo per un 3 a 0 tagliagambe per la squadra di D'Ambrogio. Ad inizio ripresa Chieppa chiude definitivamente la contesa siglando la doppietta personale. Al 18' Patti riprova a portare in partita i suoi con il classico gol dell'ex, ma il gap è troppo ampio con il Cossato che ha vinto la partita soprattutto a centrocampo. Ora da qui alla fine sarà sfida a distanza con l'attuale capolista che dovrà ancora osservare il turno di riposo.

Bella vittoria della Chiavazzese nel derby in casa del Gaglianico. Lo 0 a 3 finale porta le firme di Pulze e Giglio (doppietta) e riapre i giochi playoff con i blucremisi attualmente qualificati. Grande gesto di sportività sullo 0 a 0 quando l'allenatore della Chiavazzese Zucca ha fatto annullare dal direttore di gara un gol della sua squadra per un tocco di mano di Giglio. Chiavazzese a -9 dalla seconda piazza, mentre Gaglianico scende in zona playout a tre punti dalla salvezza diretta.

La tripletta di Calise regala i tre punti alla Biogliese nel derby contro la Valle Cervo Andorno che sigla il gol della bandiera con il rigore trasformato da Dovana. La squadra di Inglesi torna in zona playoff e farà la corsa sulle due squadre che la precedono facendo leva sul turno di riposo già osservato. La VCA dice addio definitivamente ai playoff.

Poker del Vigliano ai danni della Virtus Vercelli che consente ai ragazzi di Magaraggia di tenere aperte le speranze di disputare gli spareggi promozione con il quinto posto a soli due punti. Banino in apertura porta in vantaggio i giallorossi, poi raggiunti sul finire di tempo da Ferrigno. Nella ripresa bomber Umeroski, al rientro dall'infortunio, porta in vantaggio i suoi che poi dilagano con i gol di Lopez e del giovanissimo Gagna che si sta mette ancora una volta in mostra. La Virtus Vercelli non riesce a reagire ed è praticamente condannata ai playout. 

Termina in parità la sfida tra le neopromosse Romagnano e Pro Palazzolo che stanno ben figurando in questo campionato. Il punto è positivo soprattutto per i novaresi ormai salvi, mentre ai vercellesi servirà ancora qualche punto per la tranquillità.

Continua la crisi del Gattinara che pareggia solamente 1 a 1 con il Piemonte Sport e vede allontanarsi la terza piazza, mentre il Santhià continua il suo straordinario girone di ritorno vincendo il match salvezza con la Serravallese conquistando la matematica salvezza diretta. 

Andrea Marini

Risultati

Biogliese Valmos - Valle Cervo Andorno   3 - 1

Città Di Cossato - Ponderano   4 - 1

Gaglianico C. S. I. - Chiavazzese 75   0 - 3

Piemonte Sport 1963 - Gattinara F. C.   1 - 1

Romagnano Calcio - Pro Palazzolo   1 - 1

Santhià Calcio - Serravallese 1922   2 - 1

Vigliano - Virtus Vercelli   4 - 1

Riposa: Livorno F. Calcio 1926

Classifica (riferita a 24 partite giocate)

Città Di Cossato   54

Ponderano (-1)   51

Chiavazzese 75   42

Gattinara F. C.   40

Biogliese Valmos (-1)   39

Vigliano   37

Romagnano Calcio (-1)   36

Valle Cervo Andorno   33

Pro Palazzolo (-1)   31

Santhià Calcio (-1)   29

Gaglianico C. S. I. (-1)   26

Serravallese 1922 (-1)   23

Livorno F. Calcio 1926 (-1)   21

Virtus Vercelli (-1)   19

Piemonte Sport 1963 (-1)   7