Auguri a Gennaro Armeno, Paolo Faragò, Giōrgos Katidīs e Flavio Chiti

12.02.2018 09:20 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 87 volte
Fonte: transfermarkt.it-tuttocalciatori.net-it.wikipedia.org
Gennaro Armeno
Gennaro Armeno

1.

Il 12 febbraio 1994 nasce a Pozzuoli, comune della città metropolitana di Napoli, in Campania, Gennaro Armeno, che oggi dunque compie 24 anni.

Alto 1,75, gioca a calcio come centrocampista nel ruolo di centrale o come difensore nel ruolo di terzino sinistro dal 2012. Attualmente è un giocatore della Reggina in Serie C.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

 

Carriera

Gennaro Armeno inizia a giocare nel 2012 nell'Ischia Isolaverde in Serie D e lì resta per quattro stagioni, seguendo la sua crescita fino alla Lega Pro.

Nell'estate 2016 viene poi acquistato dal Novara in Serie B.

Tornato al Novara, nel gennaio 2017 passa in prestito al Matera in Lega Pro, per poter giocare con maggiore continuità. 

Torna poi nuovamente al Novara che, nel gennaio 2018, lo cede nuovamente in prestito, questa volta alla Reggina in Serie C.

 

 

Ecco in sintesi la carriera di Gennaro Armeno. Nell'ordine sono indicate la/e stagione/i, la squadra di club (con → sono segnati gli eventuali prestiti), il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Giocatore

Squadre di club

2012-16 - Ischia Isolaverde - 111 (6)

2016-17 - Novara - 3 (0)

2017 → Matera - 9 (0)

2017-18 - Novara - 0 (0)

2018-oggi - Reggina

 

2.

Il 12 febbraio 1993 nasce a Catanzaro, in Calabria, Paolo Pancrazio Faragò, che oggi dunque compie 25 anni.

Alto 1,87 per 80 kg., gioca a calcio come centrocampista dagli anni 2000. Attualmente è un giocatore del Cagliari in Serie A, in prestito dal Novara.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

 

Carriera

Club

Dopo aver giocato nel Settore giovanile del Novara, Paolo Faragò esordisce in Serie B con lo stesso Novara nella stagione 2012-13, giocando la prima gara in Coppa Italia. Nel primo campionato mette a segno 2 gol in 16 partite, l'anno successivo realizza 2 reti in altrettante partite in Coppa Italia e continua a fare parte della rosa della squadra Azzurra. Rimane in Piemonte anche nella stagione 2014-15, in Lega Pro. Il 10 maggio 2015 il Novara viene promosso in Serie B con annessa vittoria del campionato. A questa vittoria segue quella della Supercoppa di Lega Pro.

Il 19 gennaio 2017 viene ceduto in prestito con obbligo di riscatto al Cagliari, con cui firma un contratto valido fino al 30 giugno 2020; decide di indossare la maglia numero 16. Esordisce in serie A il 22 gennaio 2017 contro la Roma, subentrando a Pisacane all' 81°. Il 25 ottobre seguente sigla la sua prima rete in Serie A, nel 2-1 contro il Benevento.

Nazionale

Nel giugno del 2015 viene convocato dal mister Massimo Piscedda alle Universiadi in programma a luglio in Corea del Sud, vinte dagli azzurri 3-0 in finale contro i padroni di casa coreani.

Ha ricevuto inoltre alcune convocazioni con la B Italia, la prima delle quali durante la stagione 2012-2013.

 

Ecco in sintesi la carriera di Paolo Faragò. Nell'ordine sono indicate la/e stagione/i, la squadra di club (con → sono segnati i prestiti), il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Giocatore

Giovanili

 ????-2012 - Novara

Squadre di club

2012-17 - Novara - 127 (19)
2017-oggi → Cagliari

Nazionale

2013 - Italia U-20 - 1 (0)
2012-14 - B Italia - 6 (1)
2015 - Italia universitaria - ? (?)
 

 

Palmarès

Nazionale

Universiade: 1   (2015)

Club

Competizioni nazionali

Campionato italiano di Lega Pro: 1   (Novara: 2014-15)

Supercoppa di Lega Pro: 1   (Novara: 2015)

 

3.

Il 12 febbraio 1993 nasce a Salonicco, in Grecia, Giōrgos Katidīs​, che oggi dunque compie 25 anni.

Alto 1,75 per 71 kg., gioca a calcio come centrocampista dal 2008 al 2016. Attualmente milita nel Fotbollsföreningen Jaro Jalkapalloseura, chiamato comunemente Jaro, società calcistica finlandese con sede nella città di Jakobstad che gioca nella Ykkönen, la seconda serie del campionato finlandese di calcio.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

 

Carriera

Club

Giōrgos Katidīs milita dal 2008 al 2010 nelle giovanili dell'Aris Salonicco, fino a quando non viene fatto esordire in prima squadra da Héctor Cúper il 4 gennaio 2011, all'età di 17 anni, per poi scendere in campo 3 volte nel corso della stagione. Diventa perciò parte della prima squadra e in totale disputa 15 incontri senza realizzare alcuna rete.

Nell'estate 2012 viene acquistato a titolo definitivo dall'AEK Atene per 100.000 euro. A seguito di un saluto romano con cui esulta dopo aver segnato un gol contro il Veria nel marzo 2013, l'AEK lo mette fuori rosa fino al termine della stagione.

A giugno 2013 viene prelevato dalla società italiana del Novara, che disputa il campionato di Serie B.

Non trovando spazio e relegato molte volte in tribuna a fine stagione lascia il club italiano che nel frattempo retrocede in Lega Pro, accordandosi con il Veria, club della massima serie greca, dove nuovamente delude le aspettative.

Nella successiva sessione di mercato di gennaio si trasferisce sempre in Grecia al Levadeiakos​, che milita nella Souper Ligka, la prima divisione greca.

Nelll'estate 2016 passa al Panegialios e poi rimane svincolato.

Nel gennaio del 2017 trova un accordo con il Jaro, una società calcistica finlandese con sede nella città di Jakobstad. Gioca nella Ykkönen, la seconda serie del campionato finlandese di calcio. Nello stesso anno, ad agosto, rescinde il contratto.

Nazionale

Nel 2009 veste per la prima volta la maglia della Nazionale Under-17, con cui disputa in due anni 8 partite mettendo a segno 2 reti.

Nel 2011 viene convocato nella Nazionale Under-19 di cui diventa capitano e con cui gioca 30 partite realizzando 9 reti. Nel 2012 disputa l'Europeo Under-19 e con la sua squadra raggiunge la finale, dove la Grecia viene battuta per 1-0 dalla Spagna. Al termine del torneo è il secondo miglior marcatore con 3 reti realizzate in 4 incontri.

Il 15 agosto 2012 debutta nella Nazionale Under-21. Per lo stesso saluto romano citato in precedenza, però la Federazione greca decreta l'esclusione a vita di Katidīs da tutte le Nazionali elleniche.

 

Ecco in sintesi la carriera di Giōrgos Katidīs. Nell'ordine sono indicate la/e stagione/i, la squadra di club (con → sono segnati i prestiti), il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Giocatore

Giovanili

2008-10 - Aris Salonicco

Squadre di club

2010-12 - Arīs Salonicco - 15 (0)

2012-13 - AEK Atene - 20 (2)

2013-14 - Novara - 10 (0)

2014-15 - Veria - 4 (0)

2015 - Levadeiakos - 10 (1)

2016 - Panegialios - 0 (0)

2017-oggi - Jaro

Nazionale

2009-11 - Grecia U-17 - 8 (2)
2011-12 - Grecia U-19 - 30 (9)
2012-13 - Grecia U-21 - 6 (1)

 

Palmarès

Europei di calcio Under-19   (Grecia: Argento, Estonia 2012)

 

4.

Il 12 febbraio 1970 è nato a Villafranca di Verona, in Veneto, Flavio Chiti, che oggi dunque compie 48 anni.

Alto 1,83 per 80 kg., ha giocato a calcio come difensore dal 1988 al 2006. E' diventato poi allenatore di calcio (dal 2006 al 2008).

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

 

Carriera

Cresciuto nel Torino, Flavio Chiti vanta 3 presenze in Serie A con la maglia del Cagliari, con cui ha debuttato il 26 gennaio 1992 in Sampdoria-Cagliari (1-1).

Ha militato anche in Serie B con le maglie di Modena e Venezia, sempre nei primi anni '90.

Ha poi proseguito la carriera in diversi club di Serie C, tra i quali il Novara, con cui ha giocato 14 gare in C2 nel 1997-98.

 

Ecco in sintesi la carriera di Flavio Chiti. Nell'ordine sono indicate la/e stagione/i, la squadra di club (con → sono segnati i prestiti), il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Giocatore

Giovanili

- Torino

Squadre di club

1988-89 - Torino - 0 (0)
1989-90 - Alessandria - 27 (0)
1990-91 - Modena - 16 (0)
1991-92 - Cagliari - 3 (0)
1992-93 - Venezia - 11 (0)
1993 - Torino - 0 (0)
1993-96 - Prato - 49 (1)
1996-97 - Marsala - 20 (3)
1997-98 - Novara - 14 (0)
1998 - Tolentino - 10 (0)
1998-2002 - Gela - 99 (5)
2002 - Poggese - 14 (0)
2002-05 - Legnano - 69 (6)
2005-06 - Verbano - 4 (0)

Allenatore

2006 - Voghera
2007-08 - Gallaratese