Le decisioni del giudice sportivo del 18 aprile 2017

 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 19 volte
Fonte: novaracalcio.com
Le decisioni del giudice sportivo del 18 aprile 2017

La Lega Serie B ha reso note le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 36^ giornata di campionato.

Novara e Perugia dovranno fare a meno rispettivamente degli squalificati David Da Costa e Nicola Belmonte; entra in diffida Lorenzo Dickmann. 

A) RISULTATI DI GARE
Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell'assunzione di altre eventuali decisioni in esito all'esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte:

SERIE B ConTe.it

Gare del 17 aprile 2017 - Quindicesima giornata ritorno

Brescia-Benevento 1-0
Carpi-Bari 2-0
Cesena-Spezia 1-0
Frosinone-Novara 2-3
Hellas Verona-Cittadella 2-0
Perugia-Ascoli Picchio 0-0
Pisa-Avellino 0-1
Salernitana-Latina 2-1
Spal 2013-Trapani 2-1
Vicenza-Pro Vercelli 0-1
Virtus Entella-Ternana 1-1

B) DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 18 aprile 2017, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.
Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società.

PUBBLICATO IN MILANO IL 18 APRILE 2017

Il Vice Presidente
Andrea Corradino

COMUNICATO UFFICIALE N. 104 DEL 18 aprile 2017

SERIE B ConTe.it
Gare del 17 aprile 2017 - Quindicesima giornata ritorno

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

a) SOCIETA'
Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della quindicesima giornata ritorno sostenitori delle Società Brescia, Cesena, Perugia, Pisa e Salernitana hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,
delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BELMONTE Nicola (Perugia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
SCIAUDONE Daniele (Spezia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CARACCIOLO Andrea (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
DA COSTA David Manuel (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
DI MATTEO Luca (Latina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
EUSEPI Umberto (Avellino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
LISUZZO Andrea (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MORETTI Federico (Avellino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PAGLIARULO Luca (Trapani): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
PERTICONE Romano (Cesena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00 (DODICESIMA SANZIONE)
TERZI Claudio (Spezia): sanzione aggravata perché capitano della squadra.

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00 (OTTAVA SANZIONE)
CECCARELLI Luca (Virtus Entella): sanzione aggravata perché capitano della squadra.

AMMONIZIONE

SESTA SANZIONE
SINI Simone (Virtus Entella)

PRIMA SANZIONE
PIGLIACELLI Mirko (Trapani)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUATTORDICESIMA SANZIONE)
D'ANGELO Angelo (Avellino)

AMMONIZIONE

DODICESIMA SANZIONE
STRUNA Aljaz (Carpi)

UNDICESIMA SANZIONE
DEFENDI Marino (Ternana)

OTTAVA SANZIONE
BRIGHI Matteo (Perugia)

COLY Racine (Brescia)
DEL PINTO Lorenzo (Benevento)
GARCIA TENA Pol (Latina)
GORI Mirko (Frosinone)

SETTIMA SANZIONE
GIANI Nicolas (Spal 2013)

SESTA SANZIONE
BESSA Daniel (Hellas Verona)
LASIK Richard (Avellino)
MORAS Evangelos (Bari)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
BIANCHI Tommaso (Ascoli Picchio)
BLANCHARD Leonardo (Brescia)
CIOFANI Daniel (Frosinone)
CORVIA Daniele (Latina)
DICKMANN Lorenzo Maria (Novara)
DOKOVIC Damjan (Spezia)
VISCONTI Pietro (Trapani)

TERZA SANZIONE
COMI Gianmario (Pro Vercelli)
CONCAS Fabio (Carpi)
CONTINI Matteo (Ternana)
FIAMOZZI Riccardo (Frosinone)
LORES VARELA Ignacio (Pisa)
MBAKOGU Jerry (Carpi)
OMEONGA Stephane Richie (Avellino)
SCOGNAMIGLIO Gennaro (Novara)

SECONDA SANZIONE
BERRA Filippo (Pro Vercelli)
CECCARONI Pietro (Spezia)
EGUELFI Fabio (Pro Vercelli)
KOCH Philippe (Novara)
PARIGINI Vittorio (Bari)

PRIMA SANZIONE
ARAMU Mattia (Pro Vercelli)
PINATO Marco (Latina)
ROSSI Fausto (Trapani)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE

SESTA SANZIONE
ADORJAN Krisztjan (Novara)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
GARRITANO Luca (Cesena)

SECONDA SANZIONE
DE GIORGIO Pietro (Latina)
MINELLI Stefano (Brescia)

PRIMA SANZIONE
LASAGNA Kevin (Carpi)

c) OPERATORI SANITARI

AMMONIZIONE
DE CHIARA Giuseppe (Latina): per avere, al termine del primo tempo, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti della tifoseria avversaria; infrazione rilevata da un Assistente.

Il Giudice Sportivo
avv. Emilio Battaglia